Oratorio San Pietro

Di impianto romanico, l’edificio oggi esistente, ampliamento di una più antica chiesa di fondazione longobarda dedicata ai santi Vittore e Nazaro, conserva le caratteristiche dell’intervento del 1326, quando prese il nome di San Pietro. Abbattuta la parte anteriore nel XIX secolo, rimangono come testimonianze della primitiva cappella, probabilmente con funzione cimiteriale, le fondazioni dell’abside semicircolare e alcune sepolture longobarde, visibili attraverso la pavimentazione sistemata a vetri. Di interesse sono gli affreschi (XIV secolo) che ricoprono le pareti, disposti su tre registri: le storie di Maria, scene della passione, la teoria degli apostoli recanti ciascuno un articolo del simbolo apostolico, alcune figure di santi. Sulla volta Cristo in mandorla, l’agnello mistico e i simboli degli evangelisti. 

Visitabile  nei seguenti orari

Per le visite contattare il parroco Mons. Eugenio Mosca  tel. 004191 649 8414

 

*Foto appartenenti all'archivio Parrocchiale